Flora e fauna

I molluschi protetti del fondale marino istriano
Forse non lo sapevate, ma un mollusco può arrivare anche a 200 chilogrammi di peso e a un metro di lunghezza! Ma si tratta del mollusco più grande del mondo che è solo una delle ventimila specie di molluschi che vivono nei mari del mondo.

Il Mare Adriatico, ricco di pesce e altre creature marine, con numerosi molluschi variegati, nasconde al suo interno duecento specie protette conosciute per la loro bellezza. Nei fondali marini lungo la costa istriana vivono sette specie protette:

- pinna comune
- pinna lisera
- dattero di mare
- mitra zonata
- dattero bianco
- ciprea
- doglio

Oltre che per la loro bellezza, questi molluschi vanno protetti e preservati perché fanno parte del prezioso patrimonio del fondale marino dell’Adriatico.

I molluschi sono dotati di una sorta di guscio calcareo e rappresentano una delle specie animali più antiche: lo testimoniano i resti di 15.000 varietà fossili. I molluschi trascorrono la maggior parte della loro vita in modo sedentario, non separandosi dalla loro dimora e dal fondale marino. La nuova conchiglia nasce dalla larva posta sulla pinna o nelle branchie di un pesce, dove si sviluppa fino a quando diventando adulta, esce dal suo involucro e cade sul fondale marino. Come la maggior parte degli animali, anche i molluschi sono provvisti di occhi, bocca, stomaco e addirittura di un piede con il quale si attaccano al fondale in cerca di dimora e cibo. Alcuni di essi vivono spesso fissati al morbido fondale marino, mentre altri, come i datteri, scavano dei buchi nella morbida roccia.


La Legge sulla tutela ambientale disciplina la tutela delle specie severamente protette, fra le quali anche i molluschi.
È vietato estrarre dalla natura, catturare volontariamente o uccidere, danneggiare o distruggere volontariamente le loro forme di sviluppo e le aree in cui essi si riproducono. È vietato conservare, vendere, scambiare e offrire in vendita o scambio gli esemplari vivi o morti appartenenti alle specie severamente protette.

Email

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016 and 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

  • Best Wine Regions for Winter and Spring Travel 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni