Flos Olei

L’Istria è stata proclamata, per la terza volta consecutiva, la migliore regione olivicola al mondo per il 2018. Si tratta di un grande successo per questa verdeggiante penisola adriatica, dove l'olio d'oliva viene prodotto da oltre duemila anni.

La qualità degli oli istriani cresce di anno in anno, mentre il numero dei produttori istriani riportati nell'unica guida mondiale dell'olio extravergine d'oliva, Flos Olei, sta diventando sempre più alto.

Flos Olei 2018 riporta i risultati dell’accurata degustazione di numerosissimi oli, presentando i prodotti dell’olivicoltura di 51 Paesi e 5 continenti.
Questa rinomata "Bibbia" degli oli extravergine di oliva ne include 77 provenienti dalla Croazia, 11 in più rispetto all'anno scorso, tra i quali 2 arrivano dalla Dalmazia e 75 dall'Istria. Quasi tutti gli olivicoltori hanno migliorato i precedenti risultati, a dimostrazione del fatto che il lavoro sulla qualità viene recepito e premiato.

Dopo gli eccezionali risultati ottenuti dall'Istria negli ultimi anni, soprattutto nel 2016 e 2017, quando è stata dichiarata la migliore destinazione olivicola del mondo, l'Istria si piazza di nuovo in cima quando si tratta del miglior olio extravergine d'oliva e, come nei due anni precedenti, raggiunge risultati brillanti in tutti i segmenti.

Per l'analisi organolettica sono stati presentati 79 campioni, di cui 75 hanno soddisfatto i rigidi criteri di una commissione internazionale di professionisti. Non va dimenticato che l'anno scorso l’Istria si è classificata prima, ma con 60 olivicoltori istriani, il che significa che quest'anno 15 nuovi olivicoltori sono stati inclusi nella nuova edizione della guida Flos Olei per il 2018. Rispetto all'anno precedente, quasi la metà degli olivicoltori, precisamente 29, ha migliorato il proprio piazzamento.

Nella classe "Oli veramente eccellenti", che hanno ottenuto da 95 a un massimo di 100 punti, rientrano 11 oli istriani, mentre nella categoria "Oli eccellenti" sono presenti 18 incredibili oli.

Come negli anni precedenti, la concorrenza era eccezionale, con oli extravergine di oliva provenienti da Italia, Francia, Spagna, Grecia, Portogallo, ma anche da Cile, Corea e Australia.

Quattro produttori istriani - la famiglia Ipša, Agrofin - Mate, Olea B. B. e OPG Enio Zubin - hanno ottenuto un enorme successo, ricevendo 97 punti per i loro oli. Quattro olivicoltori si sono aggiudicati 96 punti, tre 95 punti e cinque 94 punti.

L'olio d'oliva "Oio de Buščina - Črnica" dell’olivicoltore istriano Enio Zubin è stato dichiarato vincitore assoluto nella categoria "Olio di oliva monovarietà, di media intensità e fruttato" e si è posizionato nella lista dei "Top 20".

» Flos Olei 2018

»  Lista dei produttori di olio inseriti nella guida Flos Olei 2018:
Agrolaguna
Agroprodukt
Uljara Al Torcio
O.P.G. Viviano Antolović
O.P.G. Ðino Antonac
Uljara Babić
Uljara Baioco
O.P.G. Balija
O.P.G. Franco Basiaco
O.P.G. Matteo Belci
O.P.G. Francesco Bellani
O.P.G. Bernobich
O.P.G. Kristjan Brajko
Brist Olive
O.P.G. Buršić
Capo
Čeko
O.P.G. Sergio Cergna
O.P.G. Cernaz
Rožana Červar
Cesar - Vlado Božić
O.P.G. Chiavalon
O.P.G. Nino Činić
Clai
Coop Poreč
Cornia Losa - O.P.G. Stipančić
O.P.G. Cossetto
O.P.G. Mario Crnobori
Wine & Olive Oil Cuj
Damaval
Dobravac
Dolija 08
O.P.G. Davor Fero
O.P.G. Josip Franković
O.P.G. Boris Galić
O.P.G. Marko Geržinić
O.P.G. Andrea Grabunda - Traulin Oils
O.P.G. Grgorinić
Grubić
Ipša
O.P.G. Marija Ipša - Casa Maršić
O.P.G. Katica Kaldenhoff
O.P.G. Igor Kocijančić
O.P.G. Igor Kocijančić
Ulja Komarija
O.P.G. Loredana Krbavčić
Laguna Novigrad
O.P.G. Giuseppe Lupieri
Mate
Meneghetti
Monte Rosso
Monticello
Negri Olive
Uljara Nonno Bruno
Olea B. B.
Olea Prima - O.P.G. Šarić
Oleum Maris
Olive Charm Umag
Olivo Monte Cucco
O.P.G. Petar Palčić
O.P.G. Paulišić - Oliveri
Primizia
Obitelj Diego Pucer
Quieto Zajednička Obrt
O.P.G. Rakovac
Stancija San Antonio
O.P.G. Anton i Nivio Stojnić
O.P.G. Tanger
Tonin
Torkop
Valenzan
O.P.G. Goran Vižintin
O.P.G. Mario Vošten
O.P.G. Giancarlo Zigante
O.P.G. Enio Zubin

Email

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016, 2017 and 2018


  • Istria 52 Places To Go In 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni