Highlights

Giostra

Vi siete mai chiesti quale aspetto avesse Parenzo nel passato? Come erano le persone che passeggiavano per le nostre strade, come si viveva, come si lavorava, ma anche come ci si ritrovava e divertiva in questa città che vanta una civiltà millenaria?

Stimolati da questi pensieri, giocando con la macchina del tempo, torneremo indietro per evocare la prosperità di Parenzo dal XVII secolo in poi.

Orgogliosi e consapevoli del ricco retaggio storico-culturale di Parenzo, abbiamo deciso di tuffarci nel lontano 1672 con il festival storico della Giostra, testimoniato nei documenti ormai ingialliti custoditi nel Museo del territorio parentino e nell'Archivio di Stato a Pisino.

Infatti, nel documento risalente al XVII secolo, è menzionato che a Parenzo nel giorno di San Michele, l'8 maggio, aveva luogo la festa popolare Fiera franca triduana, nella quale ci si cimentava nel tiro con la balestra, si organizzavano vari giochi popolari e si ballava. Il momento più atteso e più importante della festa era la Giostra, rinomato torneo cavalleresco.

Quest'anno, dall'11 al 13 settembre, faremo assieme a voi un salto all'indietro di circa 300 anni e cercheremo di immaginare la vita comune, le ricorrenze e le abitudini dei nostri avi e dei loro ospiti.

Passeggeremo per le piazze e le strade di Parenzo e ammireremo le persone che indosseranno i solenni abiti del tempo, gli artisti di strada, i giocolieri, gli sbandieratori e gli equilibristi sui trampoli. Ci accompagneranno le melodie ed i passi di danza tipici dell'epoca con i quali potremo cimentarci anche noi.

Questa manifestazione sta diventando una tradizione e sta arricchendo l'ospite straniero e nostrano con uno dei momenti storici della nostra città, perchè si ricollega alla ricorrenza prescritta dallo Statuto della città di Parenzo del 1364 che stabilisce che tale ricorrenza debba essere festeggiata „in tutti gli anni a venire” e perciò anche oggi.

Manteniamo e rinnoviamo le nostre tradizioni! Immergiamoci tutti assieme nel passato!

Mostra