Istria nelle guide gastronomiche

Flos Olei

Flos Olei 2016

L'Istria in alto sulla graduatoria della bibbia degli oli d'oliva

Flos Olei, guida mondiale bilingue in italiano-inglese dell’olio extravergine d’oliva di eccellente qualità, molto apprezzata nel mondo gastronomico, è stata pubblicata nel 2016 nella sua settima edizione, dove l’Istria, con i propri oli, ha raggiunto la vetta della classifica mondiale

La guida gastronomica, ma anche turistica, Flos Olei 2016 presenta 49 Paesi di tutto il mondo, mentre il testo introduttivo offre informazioni generali sulla storia di ogni Paese, sulla relativa cultura e sulla produzione. I produttori e i loro oli migliori, tra cui 50 istriani, sono stati raccolti nelle 864 pagine della guida, che pone in primo piano le loro particolarità. La guida presenta i prodotti selezionati tra oltre 3.000 campioni valutati da un gruppo di esperti.

I risultati eccellenti dimostrano che, oltre all'altra prelibatezza gastronomica, il tartufo, l’olio extravergine d’oliva rappresenta uno dei prodotti più competitivi dell’Istria.

Quando si confrontano le classifiche cronologiche, è evidente che la qualità è aumentata significativamente nella classe extra e nella classe dell’olio extravergine di oliva. La cultura dell’olivicoltura in Istria è in continuo miglioramento, in particolare nel settore della ristorazione, dove i migliori ristoranti hanno già adottato l’usanza di servire almeno una bottiglietta di olio extravergine d’oliva assieme alle loro specialità.

Il grande numero di oli istriani in questa guida attesta l'Istria come una zona speciale con un legame tra oli d’oliva straordinari e gastronomia di alta qualità.

Per i primi dieci anni, ossia fino al 2009, la guida dei produttori è stata pubblicata con il nome di L’extravergine, mentre dal 2010, da quando cioè viene pubblicata con il nome di Flos Olei, fino al 2015, l’Istria si è classificata come seconda regione al mondo per quanto riguarda la qualità e il numero di produttori di oli extravergini d’oliva, dietro la Toscana!

Gli editori e i redattori della guida sono l’agronomo Marco Oreggia, giornalista culinario ed esperto assaggiatore di oli d’oliva, nonché uno degli opinion leader più influenti nel settore degli oli extravergine d’oliva, e Laura Marinelli, giornalista e assaggiatrice di oli d’oliva.

Alla realizzazione della guida, per la quale i campioni vengono raccolti già all’inizio di ogni anno per l’edizione seguente, partecipano assaggiatori italiani e internazionali, e altri esperti di oli d’oliva.

Per gli esperti e per i consumatori, Flos Olei rappresenta il manuale e la guida per conoscere l’olivicoltura sotto vari aspetti. È dedicata, come indicano gli editori, agli appassionati del buon cibo e del buon bere, ma anche agli esperti del settore dell’olivicoltura: agronomi, coltivatori di olive, tecnici e ristoratori.

» Lista dei produttori di olio inseriti nella guida

Mostra