Patrimonio culturale

Il castello-fortezza


Il castello-fortezza di Funtana è un monumento culturale tutelato. Commissionato, come si narra, da Bernardo Borisi nel 1610, ed eretto sulla collina "a quattro miglia di distanza da Parenzo, e a due da Orsera", come lo testimonia l'inscrizione latina sopra il portale dell'imponente costruzione: In te, O Signore, ho riposto la mia fiducia. Fatto costruire nel 1610 da Bernardo Borisi, della nobile famiglia Docleate e Antivarese dei Borisi. Il castello-tortezza di stile rinascimentale è stato poi ricostruito durante l'epoca barocca quando vennero aperti nuovi fori per le finestre. Il Castello è la prima costruzione architettonica a Funtana attorno alla quale si ramificava il borgo. Gli storici presumono l'esistenza di forme architettoniche tardo-medievali sulle cui fondamenta veniva eretta la costruzione. L'interno del castello non è accessibile al pubblico.

Mostra