ISTRA INFO COVID-19 X  

Chi siamo

Chi siamo

L'Ente per il Turismo dell'Istria è un'organizzazione pubblica senza scopo di lucro costituita in base alla Legge sugli enti turistici e sulla promozione del turismo croato. Per il territorio della Regione Istriana è stato creato l’Ente per il turismo dell’Istria, i cui membri sono gli enti per il turismo dei comuni e delle città che, come organizzazioni locali, sono stati istituiti per l'area di una o più unità governative nel territorio della Regione Istriana.

L'Ente per il Turismo della Regione Istriana (di seguito: Ente) è un'organizzazione che opera secondo il principio della gestione della destinazione ed è stata istituita per promuovere e sviluppare il turismo nella Repubblica di Croazia e gli interessi economici delle persone fisiche e giuridiche che forniscono servizi di ristorazione e turistici o svolgono altre attività direttamente legate al turismo in modalità che gestiscono la destinazione a livello della Regione Istriana. 

L'Ente per il Turismo dell'Istria è iscritto al Registro degli Enti per il Turismo del Ministero del Turismo (di seguito: Ministero), con il numero di registrazione 12.

Nome: Ente per il Turismo dell'Istria
Nome abbreviato: ETI
Sede: Poreč-Parenzo

L’Ente è gestito dai suoi membri in modo tale che ogni ente turistico sia rappresentato da almeno una persona. Un numero maggiore di rappresentanti di un ente turistico individuale dipende dall'importanza turistica della zona per la quale è stato istituito ed è determinato in proporzione all'importo della quota dell'ente turistico nelle entrate dell'Ente turistico dell’Istria.

L’Ente dispone di un servizio collaudato per lo svolgimento di compiti professionali e amministrativi connessi alle mansioni dell’Ente (di seguito: Ufficio turistico).

Con l’obiettivo di
a) sviluppare e organizzare attività di marketing della Regione Istriana attraverso il coordinamento di attività chiave di sviluppo turistico (pianificazione, sviluppo di prodotti turistici, finanziamento, processo decisionale e attuazione) in conformità con i documenti che definiscono la strategia nazionale di sviluppo turistico,
b) garantire una presenza più completa degli interessi specifici delle destinazioni rafforzando l'iniziativa regionale e collegando le parti interessate nella Regione Istriana al fine di creare prodotti turistici competitivi a livello internazionale e
c) migliorare le condizioni del soggiorno dei turisti in Istria e sviluppare la consapevolezza sull'importanza e sugli effetti economici, sociali e di altro tipo del turismo, nonché sulla necessità e sull'importanza di preservare e migliorare tutti gli elementi della base delle risorse turistiche della Regione Istriana, in particolare la protezione dell'ambiente e dell’eredità naturale e del patrimonio culturale secondo i principi dello sviluppo sostenibile nella Regione Istriana,

L’Ente, come organizzazione regionale di gestione delle destinazioni, svolge i seguenti compiti:

1. Pianificazione e sviluppo strategico attraverso
1.1. la partecipazione allo sviluppo di documenti strategici e altre basi di pianificazione per lo sviluppo turistico
1.2. l’ideazione di un piano di marketing strategico per la Regione Istriana, in conformità con il piano di marketing strategico del turismo croato
1.3. la partecipazione alla realizzazione di progetti di marketing strategici definiti dall'Ente Nazionale Croato per il Turismo
1.4. la partecipazione ai processi di legislazione, pianificazione territoriale e altri strumenti di regolamentazione e gestione a livello della Regione Istriana al fine di garantire uno sviluppo turistico competitivo e sostenibile a lungo termine
1.5. il coordinamento e la comunicazione con le parti interessate del settore pubblico e privato nella Regione Istriana
1.6. la collaborazione con partner chiave e altre contee/regioni ed enti turistici di tutti i livelli al fine di sviluppare l'offerta di prodotti turistici regionali e interregionali chiave
1.7. il monitoraggio e il sostegno alla candidatura di progetti di turismo pubblico per le fonti di cofinanziamento nazionali e le fonti di cofinanziamento dell'Unione Europea in collaborazione con altre parti interessate delle contee/regioni ed enti locali del turismo
1.8. l’avvio e la gestione delle iniziative per lo sviluppo e il miglioramento dei principali prodotti turistici della Regione Istriana;

2. Gestione del sistema turistico attraverso
2.1. la gestione della qualità - con la definizione di norme, criteri ed etichette di qualità dei prodotti turistici a livello della Regione Istriana
2.2. la gestione delle infrastrutture del turismo pubblico
2.3. l’implementazione dei concorsi pubblici per l'assegnazione di sovvenzioni per eventi di rilevanza locale, sostegno agli enti turistici nelle aree turistiche non sviluppate e sostegno a progetti di iniziative e prodotti turistici nelle aree turistiche non sviluppate della Regione Istriana
2.4. la realizzazione di corsi di formazione e innalzamento delle competenze dei dipendenti nel sistema e delle parti interessate del settore turistico nella Regione Istriana
2.5. la supervisione e il coordinamento degli enti turistici locali;

3. Informazione e ricerca attraverso
3.1. la creazione di statistiche turistiche dettagliate della Regione Istriana che contengano dati sulla domanda e sull'offerta
3.2. la partecipazione allo sviluppo e alla gestione del sistema eVisitor e di altri sistemi di informazione turistica in conformità con le istruzioni dall'Ente Nazionale Croato per il Turismo come: un portale unico di informazioni turistiche che evidenzi tutte le forme di offerta/attrazioni turistiche nella Regione Istriana
3.3. la conduzione di sondaggi sulla soddisfazione dei visitatori e altre ricerche di mercato
3.4. l'istituzione dei sistemi di business intelligence basati sulle tecnologie dell'informazione (banche dati, portale B2B, sistematizzazione della ricerca, infografica) a livello della Regione Istriana;

4. Marketing attraverso
4.1. la gestione delle pubbliche relazioni
4.2. la realizzazione, il mantenimento e la creazione dei contenuti sul sito Web e di profili sui social media
4.3. la definizione delle linee guida e gli standard per la progettazione dei materiali di promozione turistica degli enti turistici locali
4.4. la creazione delle infrastrutture di marketing basate sulle tecnologie dell'informazione
4.5. lo svolgimento delle attività di marketing strategico e operativo (branding della regione, attività online e offline, siti web e profili nelle reti sociali, fiere, viaggi di studio, presentazioni, partnership, sponsorizzazioni, ecc.)
4.6. la coordinazione e l'organizzazione di pubblicità congiunta a livello della Regione Istriana
4.7. lo svolgimento di altre mansioni previste dalla legge o da altri regolamenti


L’Ente è obbligato a garantire che i compiti che svolge siano in linea con le linee guida e le istruzioni di marketing strategico dell'Ente Nazionale Croato per il Turismo.

L’Ente collabora con organizzazioni turistiche regionali di altri Paesi e può essere membro di organizzazioni turistiche internazionali e associazioni correlate.

Gli organi dell’Ente sono: l'Assemblea, il Consiglio del Turismo e il Presidente. Il prefetto Boris Miletić è il presidente, mentre il direttore dell'Ufficio è Denis Ivošević.

L'Ente per il Turismo dell’Istria opera sulla base del Programma di lavoro annuale adottato dall'Assemblea, e genera entrate dalle seguenti fonti: tasse turistiche, quote associative turistiche, bilancio di previsione, progetti dell'UE e altre fonti. Il servizio professionale dell'Ente per il Turismo dell’Istria è l'Ufficio con sede a Poreč/Parenzo, in via Pionirska 1a, che svolge le mansioni professionali e amministrative di un ente del turismo.

 
Ente per il Turismo dell'Istria
Pionirska 1a, HR-52440 Poreč-Parenzo, Croazia
OIB: 10163106072, VAT ID: HR10163106072 
Tel: + 385 (0)52 452 797; Fax: + 385 (0)52 452 796; Email: info@istra.hr
Facebook VisitIstria | Instagram @visitistria | YouTube.com/Visitistria
www.istra.com | www.istra.hr  


[Gennaio 2022]

Mostra