TOP riconoscimenti per l’Istria

ADAC: l’Istria è la destinazione preferita dai tedeschi

Gli automobilisti tedeschi rimangono fedeli all’Istria

Da ben 8 anni consecutivi l’Istria rimane la destinazione regionale più apprezzata dagli automobilisti tedeschi. Questo è il risultato di un sondaggio condotto dal famoso Club automobilistico tedesco ADAC (Allgemeiner Deutscher Automobil-Club) pubblicato all'inizio dell'anno, secondo il quale la popolarità dell'Istria aumenta di anno in anno.

I campeggiatori tedeschi hanno dimostrato il maggior interesse per l’Istria, con una percentuale del 13% su un campione di 1,3 milioni di utenti del Travel Planner di ADAC. Al secondo posto si piazza il Lago di Garda, con una percentuale del 5,2%, e al terzo posto la Dalmazia, con il 5% dei gradimenti. Seguono le regioni italiane limitrofe, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con una percentuale del 3,9%.

Nella categoria “Paesi”, la Croazia come destinazione automobilistica si piazza al terzo posto con una percentuale del 7,6%, alle spalle della Germania con il 27,6% e dell'Italia con il 18,1%, e davanti all'Austria, con il 6,8% e alla Turchia, con il 6,2%. Inoltre, la Croazia si posiziona al terzo posto nella classifica delle destinazioni preferite dai campeggiatori tedeschi, dopo l'Italia e la Germania, e davanti alla Francia e alla Spagna.

Secondo lo stesso sondaggio, il segmento relativo ai campeggi è stato molto popolare durante il 2017 e si prevede che questa tendenza continuerà nel 2018. L'ADAC ha valutato circa 170.000 itinerari turistici realizzati dagli esperti dell'ADAC per i suoi membri, i cosiddetti Routenplanners (pianificatori del viaggio). Gli itinerari sono stati poi testati per scoprire il numero di utenti e ottenere preziose informazioni sul tema del viaggio in auto e delle preferenze sulle destinazioni turistiche.

I risultati lusinghieri del sondaggio di ADAC contribuiscono notevolmente alla distribuzione del marketing e alla migliore percezione dell'Istria come destinazione in Germania - il più importante mercato di riferimento per il turismo istriano. Inoltre, la diversificazione in relazione ad altre regioni turistiche rafforza il marchio dell’Istria e la sua presenza mediatica in Germania, ma anche nell'Europa occidentale. I risultati della ricerca dell’ADAC sono riportati dalla rivista ADAC Motorwellt, pubblicata in oltre 13 milioni di copie, e sul suo sito web www.adac.de, il che, per le regioni classificatesi al primo posto, inclusa l’Istria, ha significato grandi vantaggi.

I risultati positivi del sondaggio sono stati commentati anche dal direttore dell’Ente per il Turismo dell’Istria, Denis Ivošević: "Quando otto volte di seguito ti eleggono destinazione regionale più desiderabile dagli automobilisti e quando otto volte di seguito i tedeschi, che sono i nostri ospiti più numerosi, ti proclamano vincitore, allora possiamo dire che 2018 è iniziato nel migliore dei modi. La pubblicazione stessa, all'inizio dell'anno turistico, è di grande stimolo per tutte le attività promozionali in Germania, soprattutto quando sappiamo che la domanda per il cosiddetto caravaning non è mai stata più alta. Dobbiamo sicuramente approfittare di questa situazione e potenziare la nostra presenza; il valore della pubblicazione è inestimabile in termini di reputazione, giacché il denaro non può semplicemente comprare una cosa simile".

» Informazione per la stampa dell’ADAC: Aumenta la popolarità dell’Istria tra i campeggiatori

Mostra