Patrimonio culturale

Casa degli affreschi

Stupisce l’ingente quantità d’affreschi conservati su un territorio relativamente piccolo come l’Istria.

Sono state conservate all’incirca 140 località spazianti dai grandi e sfarzosi cicli d’affreschi, fino a singole scene e frammenti minuti.
I primi affreschi in Istria appaiono a cavallo fra l’VIII ed il IX secolo, ma col secolo XI inizia la vera produzione di pittura muraria che perdura fino al XVI secolo.

Gli affreschi istriani sono un’arte viva e autentica di cui la maggior parte si trova nelle chiesette delle pittoresche cittadine istriane, nei paesi, oppure isolate, in cima ad un colle. La chiesa d’allora non sembrava esser completa, fino a quando i maestripittori non la dipingevano.

Orario d'apertura:
I - VI: su richiesta
02.VII - IX: 13:00 - 19:00, lunedì chiuso
X - XII: su richiesta


Informazioni:
Draguć bb, Draguć, HR-52402 Cerovlje
T: +385 (0)52 684 140
kuca.fresakagmail.com

Mostra