ISTRA INFO COVID-19 X  

Eredità romana

Il tempio di Nettuno


Parenzo, come del resto tutte città romane, aveva il foro, la piazza urbana principale, oggi chiamata piazza Marafor ed il tempio affacciato verso il foro assumeva la funzione di tempio capitolino. Si supponeva che il tempio fosse dedicato al dio Marte data l' interpretazione del toponimo Marafor come Martis forum, ossia foro di Marte. A nordovest nelle immediate vicinanze del antico foro si trovano i resti del Grande tempio dedicato al dio Nettuno. Esistono delle teorie secondo le quali i resti erano parte del peribolo che cingeva da tre parti il capitolium. Il tempio viene datato nel I secolo e risulta essere il più grande dell' Istria sebbene ne sia conservata soltanto una sezione del muro e delle fondamenta.

Trg Marafor, HR-52440 Poreč-Parenzo

Il tempio di Nettuno
Il tempio di Nettuno
Il tempio di Nettuno
Il tempio di Nettuno
Mostra