Musei e collezioni

Casa della Batana (UNESCO Heritage)


La Casa della batana racconta la storia della batana, antica imbarcazione da pesca con il fondo piatto e barca rovignese tradizionale molto amata.

I carpentieri e i calafati locali costruiscono la batana da decenni, i pescatori la usano quotidianamente e sono molte le famiglie rovignesi che la posseggono. La batana è diventata il simbolo cittadino principale e la Città ha deciso di dedicarle un museo! Non un semplice museo, ma il primo di tutto il Mediterraneo dedicato ad una barca da pesca!

Il museo ha un'impostazione multimediale, contemporanea, con proiezioni di film e diapositive, con plastici e modellini, musica, fotografie eccezionali, esposizioni interattive e oggetti originali - doni degli abitanti di Rovigno.

I visitatori scoprono in maniera interessante e interattiva le origini della batana, la sua tipologia e i pezzi che la compongono, i suoi costruttori e calafati, i segreti del processo di costruzione, i cantieri storici di Rovigno e la piacevole vita giornaliera della città e dei suoi abitanti, la ricchezza del suo patrimonio musicale, linguistico, gastronomico.

L'Ecomuseo Batana è registrato nel Registro UNESCO delle migliori pratiche per la conservazione del patrimonio culturale immateriale del mondo

Orario d'apertura:
Chiuso per i preparativi per il nuovo allestimento
L'apertura prevista per giugno 2020.

Informazioni:
Obala Pino Budicin 2, HR-52210 Rovinj-Rovigno
T. +385 (0)52 812 593, +385 (0)91 1556 755
batana@rv-batana.t-com.hr
www.batana.org/hr

Mostra