Parchi nazionali, orti botanici, patrimonio ambientale

Le Terme istriane


Le Terme si trovano nella valle del fiume Quieto, in una zona boscosa dove regna il clima mediterraneo. Le terme dispongono di varie sorgenti termali, e quella più grande e famosa è la sorgente di Santo Stefano che sgorga da sotto di una roccia alta 85 metri. Tempo fa le Terme venivano appunto denominate Terme Santo Stefano.

L'acqua, ricca di sodio, calcio e cloro, contiene altri dieci minerali ed è inoltre radioattiva e altamente ricca di zolfo, motivo delle sue proprietà curative e medicinali. Anche il fango, radioattivo, cretaceo-calcareo, ricco di sostanze organiche e anorganiche, impregnato nell'acqua termale possiede proprietà medicinali. Nel centro medico delle Terme istriane sono state curate una lunga serie di malattie, da quelle che interessano le vie respiratorie fino a quelle del sistema locomotore, e si usano cure come inalazioni, bagni, compressioni...

Le terme sono note fin dall'antichità, infatti vi sono stati rinvenuti gioielli, monete e scritte romani che dimostrano la presenza della civiltà romana in quest'area. Nel medioevo si perde la traccia scritta sull'uso delle terme, e vengono rinominate di nuovo nel XVII secolo. Durante il periodo dell'Impero austro-ungarico la notizia delle proprietà terapeutiche delle terme si diffuse, e si allargò anche l'ambiente del centro curativo. La prima analisi fu fatta nel XIX secolo, quando sono state comprovate le proprietà termali eccellenti.

Sv. Stjepana 60, HR-52427 Livade
T: +385 (0)52 603 000
info@istarske-toplice.hr
www.istarske-toplice.hr

Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Le Terme istriane
Mostra