Strade del vino dell'Istria

Matošević vina

Dettagli:

Voto: Eccelente


Ivica Matošević, ora uno tra i più noti e i più stimati produttori croati, iniziò verso la metà degli anni Novanta, per hobby e per amore, ad occuparsi del vino. In un periodo relativamente breve e senza alcuna tradizione familiare alle spalle, raggiunse risultati di tutto rispetto, inaugurando un'accogliente sala di degustazione sovrastante la cantina a Krunčići. Nonostante nel 2002, in occasione della competizione "Chardonnay du Monde" tenutasi in Francia, abbia ottenuto la prestigiosa medaglia d'argento con il suo chardonnay "Millenium Anima", il più ambizioso desiderio di Matošević rimane quello di ottenere il primato "della miglior malvasia nel suo villaggio". In ogni caso, la sua malvasia é già stata eletta come il miglior vino bianco croato. Accadde nel 1999, appena due anni dalla produzione del suo primo vino!

Luogo:

  • Krunčići 2, Sv. Lovreč

Vini:


  • Alba/malvasia istriana, 0,75 l

  • Alba Barrique/malvasia istriana, 0,75 l

  • Alba Robinia barrique/malvasia istriana, 0,75 l

  • Alba Antiqua/malvasia istriana, 0,75 l/1,5 l

  • Aura/chardonnay, 0,75 l

  • Anima Barrique/chardonnay, 0,75 l

  • Mora/merlot, 0,75 l

  • Ombra/teran, 0,75 l

  • Grimalda white/cuvee: chardonnay, malvazija istarska, sauvignon blanc, 0,75 l

  • Grimalda red/cuvee: merlot, teran, 0,75 l


Vitigni bianchi vs. vitigni rossi: 80% : 20%

Superficie delle vigne: 10 ha

Negozio: Si

Premi:

  • IQ
  • Vinibuoni d'Italia


Mostra