Astronomia

L'osservatorio astronomico di Visignano


Visignano nel prestigioso club degli osservatori astronomici

Nelle prime ore serali del 20 ottobre 1995 tutto lasciava a intendere che dell'attività dell'osservatorio astronomico non se ne sarebbe fatto nulla. Dal mare iniziò ad alzarsi una fitta nebbia che presto coprì la costa occidentale dell'Istria fino a Pola. Per fortuna nella parte centrale dell'Istria, l'altipiano con sopra Visignano s'intravvedeva come un'isola in un mare di nebbia che si estendeva per l'Adriatico settentrionale, in lontananza verso occidente.

La notte nell'osservatorio iniziò con la sostituzione delle parti elettroniche del telescopio, poi iniziarono le consuete riprese del cielo.  Attorno alle ore 23 è stata ripresa l'area attorno alla stella Kappa Arietis ed è stata misurata la posizione dell'asteroide ‘4064 Marjorie’, in realtà un grosso masso di pietra dieci volte più grande del Monte Maggiore. Questo piccolo pianeta o asteroide, come un'isola celeste ruotava attorno al sole, seguendo il pianeta Marte. Fu scoperto nel 1960 dal famoso osservatorio americano Palomar. Da diversi anni nessuno aveva misurato la sua posizione che diventava sempre più incerta. Era necessario realizzare tre riprese e trasmettere le misurazioni effettuate al Centro mondiale per i piccoli corpi celesti.

Dopo una serie di riprese concentrate sul ‘4064 Marjorie’, fu notato un altro oggetto dalla luminosità flebile che si muoveva tra le stelle. Le riprese continuarono anche la notte seguente e i dati sui movimenti di questo strano oggetto furono inviati al Centro per i piccoli corpi celesti del sistema solare. Presto da qui giunse un avviso secondo il quale nell'osservatorio astronomico di Visignano era stato individuato un nuovo corpo celeste che fino alla determinazione finale dei parametri sarebbe stato chiamato provvisoriamente J95U01A. Così è stato scoperto ancora un asteroide o piccolo pianeta!

Da quel momento, l'osservatorio astronomico di Visignano scoprì più di 1500 nuovi asteroidi e due comete. Visignano è oggi uno dei centri di ricerca mondiali più produttivi nei quali si esegue una mappatura del sistema solare ed è entrato nella storia della scienza mondiale.

I - VI & IX - XII: solo su appuntamento (gruppi: 30 pax)
VII - VIII: 21:00 - 23:00 giovedì

Osservatorio astronomico di Visignano
Istarska 5, HR-52463 Višnjan
T/F: +385 (0)52 449212
M: +385 (0)91 449 1788
info@astro.hr

L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
L'osservatorio astronomico di Visignano
Mostra