Istria nelle guide gastronomiche

Flos Olei

Flos Olei 2015

L'Istria in alto sulla graduatoria della bibbia degli oli d'oliva

L'olio extravergine d'oliva istriano occupa ormai da anni il secondo posto nella graduatoria dei migliori oli al mondo, subito dopo la Toscana. Un nuovo riconoscimento della loro qualità è giunto da Roma nella guida per il 2015! Questa storia importante sulla presenza dell'olio extravergine d'oliva nella guida Flos Olei ebbe inizio nel lontano 2005, e da allora gli oli d'oliva istriani aumentano costantemente di qualità.

Lo provano i numeri che indicano un aumento costante degli olivicoltori e produttori d'olio d'oliva nella guida: 52 nel 2014 e  56 nel 2015, con oli altamente valutati. In particolare va accentuato l'aumento della percentuale di produttori istriani nella categoria degli oli migliori, con 90 e più voti. In questa categoria il numero dei produttori è salito da 19 a 23, ed è cresciuto anche il totale dei punti, da 4.520 a 4.957.

Il produttore d'olio d'oliva che ha ricevuto il punteggio più alto nella guida Flos Olei 2015 è l'Olea B.B. il cui olio si è aggiudicato addirittura 97 punti su un massimo di 100; va sottolineato che l'olio reputato come migliore al mondo ha un solo punto in più. 

L'Istria ha un altro olio d'oliva eccellente, quello dell'azienda a conduzione familiare di Enio Zubin, entrato nella graduatoria TOP 20 dei migliori oli d'oliva al mondo!

La guida Flos Olei è veramente la bibbia per tutti gli olivicoltori, produttori e amanti dell'olio d'oliva e così anche il successo dei produttori istriani è un motivo d’orgoglio.

Maggiori informazione sulla guida Flos Olei 2015:
» www.marco-oreggia.com

Mostra