ISTRA INFO COVID-19 X  

Istria verde

Riparatevi dal caldo estivo in Istria

L'estate è la stagione più calda dell'anno che tutti aspettiamo con impazienza. Viaggiamo di più, ci godiamo la vacanza o il fine settimana prolungato, conosciamo nuovi amici, ci divertiamo all'aperto, ci godiamo il sole e il mare ...

Avvolte, però il caldo è davvero insostenibile allora ci dissetiamo con bevande rinfrescanti, ci ripariamo dal sole sotto l'ombra degli alberi centenari oppure nelle grotte dell'Istria.

jama baredine
La magia delle grotte istriane
Perché non trovare ristoro in un luogo insolito come mondo sotterraneo dell'Istria? L'Istria nasconde delle grotte che vi stupiranno con le loro bellezze naturali, si tratta della grotta di Marmo, quella di Baredine e il Regno di Festini.

Mentre la grotta di Baredine è ben conosciuta per il proteo, specie endemica delle zone carsiche, ma anche per le stalagmiti e stalattiti, nella grotta del Marmo viene fatto invecchiare il vino in 5 botti da Barrique data la temperatura costante di 14° C.
Nel cuore dell'Istria troverete il Regno di Festini. Questa grotta abbonda di fenomeni calcarei, tra i quali riconosciamo il cappello del mago, la torre di Babele e le enormi ali di pipistrello ricoperte da una radice di vite che assorbe l'acqua dal fondo della grotta.

trail UčkaPiacevole freschezza di montagna
Se desiderate godervi le gradevoli temperature montane durante i caldi estivi, potete fare un escursione sui monti istriani, Monte Maggiore (Učka) e Ciceria (Ćićarija). Camminando o andando in mountain bike raggiungerete la sorgente d'acqua Korita. Vi suggeriamo anche la visita all'ampia vallata Draga di Vragna (Vela Draga), dominata da enormi rocce, tra le quali spiccano due torri, uniche in Istria.

Se volete godervi uno dei panorami più suggestivi, allora dovete salire sulla vetta più alta del Monte Maggiore, il Vojak (1401 m), dove si trova il belvedere da dove nelle giornate serene vedrete tutta la penisola istriana e le isole dell’Adriatico settentrionale.

zlatni rt rovinjAll'ombra degli alberi secolari
Il bosco di Montona, noto per i tartufi, si estende lungo la valle del fiume Quieto e d'estate è un luogo da non perdere siccome offre tanta aria fresca. La leggenda narra che il gigante istriano Veli Jože viveva a Montona, forse lo incontrerai passeggiando...

A Rovigno, il Parco bosco di Punta Corrente si protrae lungo il mare ed è il luogo ideale per piacevoli e rinfrescanti passeggiate in natura. Ammirate la varietà e la bellezza di tante specie botaniche della zona.

ronjenjeImmergiti nelle bellezze del Mare Adriatico
La bellezza del fondale marino della penisola istriana lascia senza fiato, specialmente durante i mesi estivi quando le immersioni ti danno una via di fuga dal caldo. La ricchezza di flora e fauna, la moltitudine di reefs, grotte e relitti, attira chi cerca un'esperienza diversa sulla nostra penisola.

Il Percorso didattico sottomarino in Val Catena, sull'isola di Brioni Maggiore, è un’esperienza unica di snorkeling, dove scoprirete il mondo sottomarino, le bellezze naturali ed i resti archeologici intatti in compagnia della guida turistica.
Potrete scoprire questo mondo meraviglioso grazie anche ai tour organizzati da numerosi centri subacquei in Istria.

Mostra