Golf

Campo da golf Brioni

Parco nazionale Brioni

Già agli inizi del XX secolo Brioni vantava uno dei maggiori campi da gof di tutt’Europa. Fu Kalr Kupelwieser, l’Austriaco all’epoca proprietario delle isole, che fece costruire il vecchio percorso nel lontano 1922, rimodernandolo ulteriormente agli inizi degli anni 30. Allora aveva 18 buche e una lunghezza di 5.742 metri. Grazie alla collaborazione con rinomati architetti americani ed inglesi, il terreno veniva curato costantemente, permettendo agli appassionati di giocarvi solo un’ora, due dopo un forte acquazzone.

Hanno giocato infinite volte su questo terreno da golf i rappresentanti dell’aristocrazia europea e mondiale, perchè le Brioni erano a quell’epoca uno dei più noti ritrovi mondani di questa parte d’Europa.
Il suddetto percorso si trova sull’isola di Brioni Maggiore e il variegato paesaggio naturale circostante e la possibilità di giocare in riva al mare, all’ombra di fronde centenarie di alberi mediterranei, lo rende particolarmente interessante.

Quando giocare?
A Brioni è possibile giocare durante l’intero arco dell’anno, ad una temperatura piacevole che anche nel mese di gennaio cade raramente sotto lo zero. Durante l’inverno può esserci qualche giornata di freddo vento di bora che però non vi impedirà di immergervi nel gioco. Mentre per quanto concerne la quantità di precipitazioni, d’estate può succedere che l’erba ingiallisca, ma la regola locale che permette di spostare di un pò la pallina vi farà giocare normalmente.

Quel che è certo è che ad attendervi a Brioni ci sono la quiete e il silenzio e che vi succederà anche di essere gli unici giocatori 'in campo', esperienza questa veramente unica.

Aperto: II - XII
Orario d’apertura:
II - V: 09:00 - 15:00
VI - IX: 09:00 - 17:00
X - XII: 09:00 - 15:00

Imparate a giocare a golf a Brioni
Accademia golfistica: Lezioni individuali + Team building

Maggiori informazioni:
» Campo da golf alle isole Brioni

Mostra