ISTRA INFO COVID-19 X  

Vivete Labin - Rabac

Mine Tour: La Repubblica di Albona

La rivolta armata dei minatori della regione di Albona del 1921, nota come la “Repubblica di Albona” (Labinska republika), è stata la prima rivolta antifascista organizzata al mondo e il primo esperimento socialista dell’autogoverno operaio nel Mediterraneo.

Dopo il loro annuncio riguardante lo sciopero, i minatori hanno preso possesso della miniera e hanno organizzato l’autogoverno, continuando a produrre e vendere carbone per loro stessi e impugnando le armi per difendersi.

La “Repubblica di Albona” è durata 37 giorni e ha visto la partecipazione dei minatori appartenenti a vari gruppi etnici: croati, italiani, sloveni, cechi, slovacchi, ungheresi, polacchi. Le origini nazionali non avevano nessuna importanza per la solidarietà degli operai.

»» Patrimonio minerario
»» Piazza dei minatori
»» Šoht, la torre d’acciaio
»» Patrimonio e tradizione minerari 

 

  • Il progetto MINE TOUR affronta la sfida del potenziale turistico inutilizzato del patrimonio minerario. Il monumento culturale Šoht a Labin e il monumento naturale della miniera Sitarjevec a Litija (Slovenia) sono uniti da un legame transfrontaliero e da un comune passato minerario. Nell'ambito del progetto è stato sviluppato un itinerario turistico che collega il patrimonio minerario di entrambe le città. www.mine-tour.eu
Mostra