ISTRA INFO COVID-19 X  

Top news

Istria/Croazia entra nell'area Schengen dal 1° gennaio 2023.

Ingresso in Croazia senza controlli alle frontiere all'interno dell'UE

L'8 dicembre 2022, gli stati membri dell'Unione Europea (UE) hanno approvato all'unanimità l'ingresso della Croazia nell'area Schengen dal 1° gennaio 2023.

Lo spazio Schengen consente a più di 400 milioni di persone di circolare liberamente tra i paesi membri senza sottoporsi ai controlli di frontiera.

L’entrata dell'Istria/Croazia nell'area Schengen comporta l'abolizione dei controlli alle frontiere tra la Croazia e i 22 Stati membri dell'Unione Europea e quattro Paesi al di fuori dell'UE: Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera.

Dal 1° gennaio 2023, i viaggi all'interno degli Stati membri Schengen avverranno senza controlli di frontiera presso i confini terrestri e marittimi, mentre i controlli aeroportuali saranno effettuati fino al 26 marzo 2023.


»» Informazioni dettagliate:


Edizione speciale MERIAN Istrien

Presentazione dell'Istria alla prestigiosa fiera del vino Prowein

I vini istriani eccellono nell'edizione speciale di Decanter

Nuova valuta croata dal 1° gennaio 2023: euro

Forbes.com: 10 Favourite Restaurants Of 2022

In Istria rimossi tutti i valichi di frontiera stradali e marittimi

La nazionale di pallamano in preparazione a Poreč-Parenzo

L'Istria vanta uno dei migliori ristoranti italiani al mondo

Scoprite l'Istria con la smart card VIA ISTRA

Mostra