ISTRA INFO COVID-19 X  

Top news

Nuova valuta croata dal 1° gennaio 2023: euro

La Repubblica di Croazia è membro della zona euro dal 1° gennaio 2023, il che significa che l'euro (€) è la nuova valuta ufficiale e corso legale.

L'euro è la valuta comune dell'Unione europea e uno dei principali simboli dell'integrazione europea.
Con l'introduzione dell'euro, la Croazia è diventata il 20° Stato membro della zona euro.

La doppia indicazione dei prezzi in Croazia, ossia l'etichettatura simultanea dei prezzi in euro e kune, è obbligatoria fino alla fine del 2023.


Informazioni utili

»» Bancomat
Dal 1° gennaio 2023 i contanti agli sportelli bancomat vengono pagati esclusivamente in euro.
Nota: fino ad aprile 2023 presso gli sportelli bancomat sarà possibile prelevare solo banconote da 10 e 20 euro.

»» Doppia circolazione
L'uso simultaneo di entrambe le valute dura fino al 14 gennaio 2023 alle ore 24. In caso di pagamento in kune, il rimborso verrà effettuato in euro.

»» L'euro: monete e banconote: economy-finance.ec.europa.eu/euro/euro-coins-and-notes_it


Cambio di kune in euro

Se siete nostri ospiti regolari e avete ancora delle kune con voi, non preoccupatevi, banconote e monete possono essere cambiate in euro durante tutto il 2023 gratuitamente a un tasso di conversione fisso:

  • nelle filiali bancarie
  • nelle filiali di Fina (Agenzia finanziaria croata)
  • in tutti gli uffici postali della Croazia (Hrvatska pošta)

Il numero di banconote e monete di kune che possono essere cambiate gratuitamente è limitato a un massimo di 100. È possibile cambiare più di 100 banconote e 100 monete in kune in un'unica transazione, ma con un'eventuale commissione.

A partire dal 1° gennaio 2024, i contanti in kune possono essere cambiati in contanti in euro solo presso la Banca nazionale croata (HNB), in particolare le banconote senza limiti di tempo, mentre le monete fino alla fine del 2025.
www.hnb.hr/en/currency


Edizione speciale MERIAN Istrien

Presentazione dell'Istria alla prestigiosa fiera del vino Prowein

I vini istriani eccellono nell'edizione speciale di Decanter

Istria/Croazia entra nell'area Schengen dal 1° gennaio 2023.

Forbes.com: 10 Favourite Restaurants Of 2022

In Istria rimossi tutti i valichi di frontiera stradali e marittimi

La nazionale di pallamano in preparazione a Poreč-Parenzo

L'Istria vanta uno dei migliori ristoranti italiani al mondo

Scoprite l'Istria con la smart card VIA ISTRA

Mostra