Top news

Presentazione dell'Istria alla prestigiosa fiera del vino Prowein

Alla Prowein, una delle più grandi fiere del vino al mondo, in programma dal 19 al 21 marzo a Düsseldorf, l'Istria si presenterà per la prima volta come regione vinicola.

Tra i produttori di vino provenienti da 60 paesi, ci saranno 13 famose cantine istriane: Agrolaguna, vini Damjanić, cantina Medea, Fakin, cantina Meneghetti, Pervino, Cattunar, cantina e distilleria ROSSI, vini Bertoša, cantina Kozlović, Benvenuti, vini Matošević e la cantina Franković.

Prominenti viticoltori istriani esporranno come parte di Vinistra, l'associazione dei viticoltori e dei produttori di vino dell'Istria, in uno stand indipendente nel padiglione 12, dove si presenteranno accanto a paesi come Portogallo, Ungheria e Georgia.

"Per noi è estremamente importante presentarci all'unica fiera internazionale del vino che monitora l'intero mercato mondiale del vino. Ci interessa particolarmente il fatto che si tenga in Germania, il mercato turistico più importante per la Croazia e l'Istria, che è una delle destinazioni più popolari del Mediterraneo. Con un'enfasi sui migliori vini e sulla tradizione vinicola istriana, presenteremo principalmente le nostre varietà autoctone - Malvasia Istriana e Terrano", ha affermato Luka Rossi, presidente di Vinistra.

Presentandolo alla fiera Prowein di Düsseldorf, Vinistra racconterà al mondo la storia di una piccola regione vinicola con vini eccezionali, e l'Istria rafforzerà ulteriormente lo status di marchio riconoscibile non solo sul mercato turistico mondiale, ma anche sul mercato del vino.

Hai già assaggiato la Malvasia Istriana e il Terrano?
La Malvasia Istriana e il Terrano sono pluripremiate varietà autoctone istriane già riconosciute dagli amanti del vino di tutto il mondo. Sebbene nel mondo esistano varietà con lo stesso nome, la Malvasia Istriana è una varietà autoctona di vino bianco con una tradizione che ha più di 400 anni. È un vino pieno e armonico con raffinati aromi di frutta e fiori, di colore da dorato intenso a giallo paglierino. Il secondo fiore all'occhiello dei viticoltori istriani - il Terrano è un vino rosso robusto con un sapore pieno, un carattere forte, una spiccata acidità e un aroma di frutti di bosco.

Prestigioso Concours Mondial de Bruxelles a maggio in Istria
Un anno dinamico e stimolante si prospetta per i viticoltori istriani all'interno dell'associazione Vinistra. Questo maggio, Vinistra organizza la 29a edizione dell'omonima fiera regionale leader del vino nella città di Parenzo, e dall'11 al 14 maggio Vinistra ospiterà il prestigioso concorso Concours Mondial de Bruxelles nella sezione dei vini rossi e bianchi fermi, a cui i produttori iscrivono più di 10.000 vini che saranno degustati e valutati da più di 350 esperti provenienti da 50 paesi del mondo.

»» Strada del vino dell'Istria


Foto: Messe Düsseldorf/ctillmann


Luca Sardella ha realizzato per la RAI un reportage sulle attrazioni dell'Istria

National Geographic Traveller sulla musica, la danza e la storia dell'Istria

Rim Tim Tagi Dim: dal palcoscenico più grande d'Europa Baby Lasagna ha conquistato i cuori

Istria e Croazia sono partner della European Handball Federation

Nuovi record al concorso Mondiale della Malvasia

The Week: Istria per gli amanti della natura e delle vacanze attive

Edizione speciale MERIAN Istrien

Condé Nast Traveller Italia: Destinazione benessere

DOVE: Viaggio nelle meraviglie della terra croata

Mostra