Fari

Il faro si San Nicolò


Sul lato ovest dell'isolotto di San Nicolò nelle vicinanze di Parenzo i Veneziani avevano costruito nel 1403 il faro con un'altezza di 15 metri nella parte più alta dell'isola. A quei tempi era il faro più alto sulla costa orientale dell'Adriatico ed era visibile a grande distanza. 

Per secoli, il fuoco sulla cima del faro veniva fatta abbattendo alberi che crescevano sull'isola, mentre nel 17 secolo, il fuoco viene sostituito dalla luce della lanterna grande. Durante l'impero austro-ungarico il faro non era più così importante.

Mostra